Brindisi, 50 migranti scappano da centro accoglienza Cara di Restinco

Bari, 8 ago. (LaPresse) - Cinquanta migranti sono scappati stamattina dal centro di accoglienza Cara di Restinco a Brindisi, all'interno del quale è stata allestita una tendopoli per i 718 migranti sbarcati ieri dalla fregata Eliseo. Tanti ne ha individuati la questura, ma probabilmente sono molto di più quelli che hanno deciso di allontanarsi per raggiungere il prima possibile il Nord Europa.Procedono intanto le attività di smistamento, sembra che le strutture della zona siano già piene. In tanti sono già stati trasferiti a Campobasso, Foggia, Roma e Bari. Una parte è già in viaggio per la Toscana e la Lombardia. I minori soli e con le famiglie, invece, sono stati sistemati nell'ex struttura alberghiera Green Garden a San Vito dei Normanni (Brindisi). Al momento l'esigenza più pressante resta il reperimento di calzature nuove.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata