Brescia, trovato cadavere in una valigia

Brescia, 12 dic. (LaPresse) - Macabra scoperta questa mattina da parte dei carabinieri del nucleo investigativo di Brescia. Il corpo di un uomo è stato trovato in una valigia nell'androne di un condominio in via Cremona 64.

L'uomo, di nazionalità indiana, non è ancora stato identificato, ma secondo gli investigatori si tratta di una persona che viveva nel palazzo in cui è stata ritrovata la valigia questa notte. Il corpo presentava vistose ferite di arma da taglio sul petto e sull'anca sinistra. L'uomo sarebbe stato ucciso al culmine di una lite avvenuta nell'appartamento nel quale viveva con altre persone. I carabinieri di Brescia stanno sentendo in queste ore tutti i condomini, alla ricerca di indizi utili a ricostruire la vicenda e ad individuare il responsabile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata