Brescia, salvi i due 20enni che si erano smarriti durante passeggiata

Brescia, 18 feb. (LaPresse) - Ritrovati sani e salvi un ragazzo e una ragazza di poco più di vent'anni che si erano smarriti la sera di martedì 17 febbraio 2015, nella zona di Esine, frazione Sacca, nei pressi del bacino del Resio. Erano usciti per fare un giro in bicicletta ma il buio li ha sorpresi; hanno perso l'orientamento, non si sentivano più in grado di rientrare e quindi hanno chiamato il 115. La richiesta di intervento ha allertato anche i tecnici della Stazione di Breno della V Delegazione Bresciana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Grazie a un lavoro coordinato di squadra con i vigili del fuoco e l'utilizzo di un'applicazione che ha consentito di localizzarli, i due giovani sono stati rintracciati in poco tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata