Brescia, ragazzina dispersa. Il prefetto: "Andiamo avanti con le ricerche"
Le ricerche di Iuschra, la ragazzina autistica di 12 anni dispersa da giovedì scorso a Serle, in provincia di Brescia, continuano. A dirlo è il prefetto di Brescia Annunziato Vardè che ha fatto quest’oggi il punto della situazione. "Abbiamo deciso di non stabilire un termine fisso ma di monitorare l’attività di ricerca e decidere sul campo il da farsi", ha aggiunto Vardè. Nel frattempo, nell'area delle ricerche sono arrivati anche i cani molecolari di un'unità di salvataggio olandese.