Brescia, calcinacci da cavalcavia su A4: chiuso tratto autostrada
Nuovo episodio dopo il caso di Lecco, ma senza morti e feriti

Alcuni calcinacci sono caduti da un cavalcavia che sovrasta l'autostrada A4 Torino-Venezia all'altezza di San Polo, uno dei quartieri periferici di Brescia. I vigili del fuoco della città sono intervenuti per stabilire esattamente la portata del danno riportato dall'infrastruttura. Sul posto anche sei vigili del fuoco, accompagnati dal comandante, l'ingegnere Carrolo, dal vice comandante ingegnere Dadone e dal capo turno Beltrami. L'autostrada è stata chiusa in direzione di Venezia per consentire tutte le verifiche del caso. I calcinacci non hanno colpito vetture e non ci sono stati feriti.

LEGGI ANCHE 'Crollo cavalcavia a Lecco, indagati tre ingegneri di Anas e Provincia'

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata