Brescia, bloccati in stazione 3mila visitatori passerella Floating Piers
L'opera di Christo è stata presa d'assalto dai visitatori

Circa tremila persone, e tra loro 400 minori, sono rimaste bloccate in stazione centrale a Brescia: erano dirette alla passerella 'The Floating Piers', l'opera galleggiante realizzata dal famoso artista bulgaro Christo sul lago di Iseo. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e la protezione civile. La passerella resterà chiusa delle ore 22 di giovedì 23 giugno fino alle 7.30 di venerdì 24 giugno. Dalla mezzanotte di giovedì verranno effettuati degli interventi di manutenzione.

Il percorso a filo dell'acqua, lungo 3,5 km, è stato letteralmente preso d'assalto dai visitatori. E' un sistema di pontili galleggianti composto da 200mila cubi di polietilene ad alta densità, ricoperti interamente da 70mila metri quadrati di tessuto giallo a trama fitta rimovibile e riciclabile. 

LEGGI ANCHE 'Aperta passerella sul lago di Iseo di Christo The floating piers'

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata