Botti Napoli, Verdoliva (direttore Asl 1): "Bollettino di guerra non da società civile"

(LaPresse) "Un bollettino di guerra la mattina di Capodanno non è da società civile, ma incivile". Ciro Verdoliva, direttore generale della Asl Napoli 1 Centro, commenta così il bilancio dei feriti nel capoluogo partenopeo e provincia: 48, di cui alcuni gravi.