Borsellino, la fiaccolata a Palermo
(LaPresse) Centinaia di persone hanno partecipato mercoledì sera a Palermo alla fiaccolata in memoria del giudice Paolo Borsellino e dei 5 agenti della scorta morti nella strage di via D'Amelio il 19 luglio 1992. Il corteo è partito dalla Statua della Libertà per giungere proprio in via D'Amelio. I partecipanti reggevano un cartello con la scritta: "Paolo vive".