Borsellino, Di Matteo in Csm: "Mai come ora tanto vicini a verità"

"Oggi siamo a un passo della verità su Via D'Amelio, mai come ora siamo tanto vicini alla verità". Così il pm Antonino di Matteo ascoltato dalla prima Commissione del Consiglio superiore della magistratura nell'ambito dell'istruttoria sulla strage in cui è morto il giudice Paolo Borsellino. "Io e i miei familiari abbiamo pagato un prezzo altissimo per il mio impegno - aggiunge - e ora siamo vicini alla verità anche grazie al lavoro di altri magistrati. Non è giusto essere accostati anche strumentalmente all'ipotesi del depistaggio". E poi ha aggiunto: "Non è vero che in 25 anni non si è fatto niente. Ci sono state 26 condanne"