Bomba nella pizzeria Sorbillo di Napoli: il titolare sul luogo dell'esplosione

"Dopo l'incendio non poteva mancare la bomba". Sono le parole di Gino Sorbillo, titolare di una storica pizzeria di Napoli gravemente danneggiata dall'esplosione di un ordigno nella serata di martedì. Le immagini, postate dal proprietario su Instagram, mostrano la scena davanti al locale di via dei Tribunali poco dopo il fatto, con le forze dell'ordine già sul posto. Cinque anni fa la pizzeria era stata incendiata.