Bomba davanti alle Poste: paura a Roma
Nessun ferito, solo un’auto danneggiata ma tanta paura. Queste le conseguenze dell’esplosione che questa mattina si è verificata in via Marmorata a Roma, nel parcheggio riservato alle Poste. Secondo gli investigatori lo scoppio sarebbe stato “un atto dimostrativo” provocato da un ordigno rudimentale dotato di timer. La pista presa in considerazione sarebbe quella anarchica. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo e avviato indagini per fare piena luce sulla dinamica dei fatti, per cui non c'è stata ancora alcuna rivendicazione.