Bomba all'Agenzia Entrate di Lamezia

Lamezia Terme (Catanzaro), 16 giu. (LaPresse) - Questa notte intorno alle 2.40 un ordigno è esploso davanti alla nuova sede dell'Agenzia delle Entrate di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, in via Benedetto Musolino. Gli abitanti della zona hanno sentito il rumore dell'esplosione e hanno chiamato la polizia che è subito intervenuta sul posto. L'ordigno fatto esplodere è di tipo artigianale a basso potenziale, confezionato con polvere pirica. La bomba ha danneggiato la vetrata di ingresso dell'edificio e una finestra adiacente. La sede dell'Agenzia delle Entrate è stata inaugurata pochi mesi fa. Al momento non c'è stata alcuna rivendicazione del gesto, nè tramite biglietti, nè con scritte sull'edificio, nè con telefonate. La sede non ha telecamere di sorveglianza, dunque la polizia sta cercando di capire se ce ne siano negli edifici adiacenti per rintracciare il colpevole visionando le immagini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata