Bologna, scaraventata a terra per un cellulare: donna in ospedale

Bologna, 3 set. (LaPresse) - L'ha aggredita alle spalle, spingendola a terra e strappandole la custodia del cellulare che teneva appesa al collo. E' successo ieri a Bologna in pieno giorno, in via Zanardi. La donna, che stava andando al lavoro (nella custodia c'era anche il badge) ha sentito solo i passi frettolosi dell'uomo, che non ha poi saputo descrivere con precisioni agli agenti delle volanti intervenuti poco dopo l'aggressione. Ferita alle gambe, è stata trasportata al pronto soccorso del Maggiore. Ancora ignoto l'aggressore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata