Bologna, pirata della strada si costituisce ai carabinieri

Bologna, 21 ott. (LaPresse) - I carabinieri della Stazione Bologna hanno denunciato un 37enne peruviano per fuga in caso di incidente con danni alle persone, omissione di soccorso e guida senza patente. L'uomo è stato identificato ieri pomeriggio, dopo che si è presentato in caserma accompagnato dal suo legale, assumendosi le responsabilità per i fatti accaduti lunedì pomeriggio in via della Beverara, a Bologna, quando un 43enne, alla guida di un'Alfa Romeo GTV, era stato tamponato dal conducente di un SUV che invece di fermarsi era fuggito a tutta velocità. Il 43enne ha riportato una prognosi di 7 giorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata