Bologna, don Luigi Ciotti confermato presidente nazionale di Libera

Milano, 22 mar. (LaPresse) - Si è svolta oggi a Bologna, all'indomani della XX Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti che ha portato 200 mila persone a sfilare per le vie della città, l'assemblea nazionale di Libera per le nuove cariche elettive per i prossimi tre anni, alla presenza di oltre 300 delegati in rappresentanza di associazioni nazionali e locali, di scuole e di coordinamenti territoriali di Libera. Don Luigi Ciotti è stato confermato presidente nazionale di Libera. Eletto il nuovo ufficio di presidenza composto da Carlo Andorlini, Daniela Marcone, Valentina Fiore, Davide Pati e Simona Perilli. Davide Pati, Daniela Marcone e Carlo Andorlini sono stati nominati Vicepresidenti dell'Associazione. Confermato Nando Dalla Chiesa, presidente onorario di Libera. Eletti anche il Collegio dei revisori, nelle persone di Stefano Zanardi, Nunzio Cirino Groccia e Anna D'Amato, e il Collegio dei Garanti, composto da Jole Garuti, Vanna Van Straten, Laura Abbozzo, Don Tonino Palmese, Debora Cartisano e Armando Rossitto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata