Bologna, blitz anti spaccio: 9 ordinanze di custodia, sequestrati beni per 2,5 mln

Bologna, 5 giu. (LaPresse) - I carabinieri del comando provinciale di Bologna, in collaborazione con i comandi provinciali di Modena e Reggio Emilia, 150 militari in tutto, e con l'ausilio di unità cinofile, stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 9 persone, tra cui un minore, accusate di spaccio. Nell'ambito dell'operazione, denominata 'Parco 2013', sono state effettuate anche 45 perquisizioni personali e domiciliari, di cui 11 nei confronti di minorenni, e sequestrati beni per circa 2,5 milioni di euro (4 unità abitative, 30 veicoli e una società).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata