Blitz contro gruppi di destra: puntavano a costituire partito filonazista

Scoperta l’esistenza di una vasta e frastagliata galassia di soggetti, residenti in diverse località, accomunati dal fanatismo ideologico e intenzionati a costituire un movimento d’ispirazione apertamente filonazista, xenofoba e antisemita denominato 'Partito nazionalsocialista italiano dei lavoratori'. Si chiama “Ombre nere” l’operazione della Procura Distrettuale Antimafia di Caltanissetta contro militanti di estrema destra. Indagata anche una ragazza di 26 anni, residente nel milanese, che ha vinto il titolo di “Miss Hitler 2019”. Di R.F. (queste le sue iniziali) se ne era parlato per la prima volta in tv nel corso della trasmissione “FAKE - La fabbrica delle notizie”, condotta da Valentina Petrini sul Canale NOVE. Il 13 novembre è stata trasmessa l'inchiesta sul social russo VK.