Blitz anti-camorra: due arresti nel napoletano
Venti arresti e la confisca di numerosi beni: sono le misure applicate dai carabinieri di Torre Annunziata, nel napoletano. L'accusa per i fermati è di associazione finalizzata al traffico e alla detenzione di stupefacenti. Dalle indagini della Dda di Napoli risultano attività illecite di due gruppi criminali collegati per la vendita di droga, prevalentemente cocaina. Individuata una delle piazze di spaccio più ricche: il quartiere 'Bronx' di San Giovanni a Teduccio.