Bitonto, anziana uccisa: arrestate 7 persone
Sono stati arrestati i presunti responsabili dell'omicidio di Anna Rosa Tarantino, la pensionata di 84 anni rimasta uccisa nel centro storico di Bitonto il 30 dicembre scorso. L'anziana era stata raggiunta per errore dai colpi di pistola esplosi da due sicari che inseguivano un pregiudicato rivale. Sette gli arresti eseguiti da polizia di Stato e carabinieri con l'accusa, a vario titolo, di omicidio, tentato omicidio, spari in luogo pubblico, detenzione e porto abusivo d'armi, minaccia e violenza privata. Il video che pubblichiamo ripercorre alcuni dei momenti di quella mattina del 30 dicembre 2017: le moto che si dirigono prima nella 'Zona 167', poi nel centro storico, nella cui piazza vengono esplosi una quindicina di colpi d'arma da fuoco contro Giuseppe Casadibari (che resterà ferito). È sulla traiettoria di quei proiettili che si trova Anna Rosa Tarantino, che viene raggiunta e si accascia al suolo. Poco dopo qualcuno telefona alle forze dell'ordine per segnalare quanto accaduto