Bimbo immunodepresso torna a scuola, i genitori: "E' stato più faticoso del previsto"

Lunedì 18 marzo è stato il secondo primo giorno di scuola per Matteo. Il bambino, otto anni e immunodepresso dopo essere guarito dalla leucemia, è tornato sui banchi dopo mesi di cure e una lunga battaglia per ottenere che i compagni si mettessero in regola con le vaccinazioni. Il piccolo frequenta la seconda elementare di via Bobbio, nel quartiere San Giovanni di Roma. "E' stato più faticoso del previsto, ma ce l'abbiamo fatta. Anche grazie a voi", hanno commentato papà Simone e mamma Sara parlando coi giornalisti.