Bimbo di 11 anni cade in un canale e muore a Fiumicino
Il piccolo stava giocando, poi è affogato

Un bambino di 11 anni è morto a Fiumicino, vicino a Roma, dopo essere caduto in un canale. È accaduto nel pomeriggio in via di Campo Salino. Il piccolo stava giocando quando, per cause ancora da accertare, è caduto nel canale ed è affogato: inutili i tentativi di rianimarlo messi in atto da parte dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. Il piccolo era ospite in casa della nonna: poco prima delle 16 era uscito nel vicino giardino per giocare con gli amici. Proprio mentre era in compagnia di alcuni coetanei sarebbe caduto nel canale. Sono stati gli amici a dare l'allarme: i soccorritori hanno recuperato il bambino e provato a rianimarlo sul posto, ma era già morto.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata