Bergamo, due alpinisti bloccati su Presolana: partiti soccorsi

Bergamo, 13 nov. (LaPresse) - Due alpinisti sono rimasti bloccati sulla vetta della Presolana, in provincia di Bergamo. I due, di 22 e 23 anni, sono stati colti dal buio e dopo aver provato a fare rientro da soli hanno chiamato il 118 nel tardo pomeriggio. E' stato allertato il soccorso alpino che ha mandato una squadra di quattro uomini in loro aiuto. I soccorritori, a quanto appreso dal soccorso alpino, sono in cammino per raggiungere i due alpinisti, a 2500 metri di altitudine, che per ora sono in buone condizioni. I giovani sono partiti per scalare la montagna sulla parete sud, ma probabilmente hanno calcolato male le tempistiche del percorso. L'allarme è stato lanciato dai due alpinisti tramite telefonino alle 18,30. Proseguono i contatti telefonici con la centrale del soccorso alpino di Clusone (Bg).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata