Bari, viaggiano con la cocaina in macchina: ai domiciliari 2 fratelli

Bari, 7 feb. (LaPresse) - A Putignano, nel barese, i carabinieri hanno arrestato due fratelli, un 21enne e un 18enne, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un servizio perlustrativo lungo la statale 172 Turi-Putignano, hanno sottoposto a controllo il conducente di una Fiat Punto trovandolo in possesso di due dosi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 11 dosi della stessa sostanza negli slip del fratello sottoposte a sequestro unitamente a 320 euro in contanti e 2 cellulari. I due, su disposizione della procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata