Bari, svaligiano villa e portano via tutto col passeggino: arrestati

Bari, 23 gen. (LaPresse) - Sono stati sorpresi mentre trasportavano su di un passeggino infissi e zanzariere in alluminio, rubinetterie ed altro materiale ferroso e per questo sono finiti in carcere. Si tratta di due giovani di Corato, in provincia di Bari, rispettivamente di 28 e 20 anni, arrestati a Ruvo di Puglia dai carabinieri della locale Stazione con l'accusa di furto aggravato in concorso dopo aver appena svaligiato una villetta della zona. Arrestati, su disposizione della procura di Trani, i due sono stati condotti in carcere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata