Bari, sequestrata al porto merce rubata, era a bordo di un furgone

Bari, 27 ago. (LaPresse) - Bloccato furgone Mercedes di merce rubata destinato in Albania. I carabinieri della stazione di Bari Carbonara insieme ai militari della C.I.O. dell'11esimo Battaglione Carabinieri 'Puglia' hanno intercettato un mezzo con a bordo: 28 orologi da polso di varie marche, 11 smartphone, 4 tablet e 2 pc portatili, 2 televisori, 2 telecamere ed 1 fotocamera digitali, elettrodomestici, argenteria e porcellane, monili in oro e gioielli e 2 biciclette da corsa ed 1 elettrica.

I militari nel corso di un servizio antirapina si sono insospettiti per l'atteggiamento del conducente, un 60enne albanese, ed hanno deciso di fermarlo per procedere al controllo mentre entrava nell'area portuale di Bari. All'interno hanno scoperto la refurtiva e la hanno sequestrata, ora stanno cercando di identificare i legittimi proprietari. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di ricettazione e condotto nel carcere di Bari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata