Bari, morde un vigilante e aggredisce gli agenti: sedato dai medici

Bari, 27 set. (LaPresse) - Il figlio di una paziente ha preso a morsi un vigilante e aggredito l'altro e tre poliziotti. L'uomo è arrivato al pronto soccorso del Policlinico di Bari con un'ambulanza privata per accompagnare la madre 70enne che aveva bisogno di accertamenti, ma giunto sul posto, prima si è introdotto con la madre negli ambulatori saltando il triage e non appena gli è stato chiesto dai sanitari di allontanarsi perché dovevano visitare la paziente si è lanciato sulle due guardie giurate aggredendole.

È stato necessario l'intervento prima degli agenti del posto fisso di polizia che lo hanno bloccato e poi dei medici che lo hanno sedato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata