Bari, incendio doloso nella sede giudice di pace: distrutte schede elettorali
La Digos sta procedendo con accertamenti sul caso, su cui indaga la Direzione distrettuale antimafia

Nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 si è sviluppato un incendio nella sede del giudice di pace di Bari. Le fiamme hanno interessato i locali al piano interrato dello stabile, sito nel quartiere San Paolo.

Il rogo ha devastato gli archivi che, stando a quanto si apprende, custodivano anche le schede delle elezioni politiche del 4 marzo scorso. La Digos sta procedendo con accertamenti sul caso, su cui indaga la Direzione distrettuale antimafia. Dalla prima ricostruzione la natura dell'incendio appare dolosa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata