Bari, deteneva revolver e documenti falsi: arrestato

Bari, 6 ott. (LaPresse) - Il personale della squadra mobile di Bari ha arrestato un 35enne con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, per la violazione delle normative sulle armi e sugli stupefacenti, anche di tipo associativo. L'uomo è ritenuto responsabile di porto e detenzione di arma da fuoco clandestina con relativo munizionamento, possesso di documenti falsi e ricettazione.

Nell'ambito di attività info-investigativa è emerso il sospetto che l'arrestato deteneva e portava con sé una pistola. Così i poliziotti hanno organizzato un prolungato servizio di osservazione, nell'ambito del quale l'uomo è stato fermato, nei pressi della propria abitazione, e trovato in possesso di un revolver cal.38, con matricola abrasa e relativo munizionamento, occultato nella cinta dei pantaloni.

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire 4 carte di identità, di cui tre palesemente falsificate e con le fotografie dell'arrestato ed una, il cui smarrimento era stato denunciato nell'agosto del 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata