Bari, bimbo picchiato a scuola: procedimento disciplinare per docente

Bari, 27 nov. (LaPresse) - L'ufficio scolastico insieme al ministero della pubblica istruzione sta valutando se prendere o meno provvedimenti per il caso del bimbo di 7 anni picchiato dai compagni nell'istituto De Filippi di Mola di Bari, nel barese. Il piccolo il 22 ottobre scorso sarebbe stato oggetto di un vero e proprio pestaggio in palestra, durante le ore di lezione, da parte di un gruppo di coetanei che lo avrebbero aggredito con birilli di legno, calci e pugni, al punto da procurargli un trauma cranico e lividi su tutto il corpo. Della vicenda si sta già occupando la procura barese, ma intanto il dirigente scolastico della scuola elementare avrebbe avviato un procedimento disciplinare contro l'insegnante che era in servizio al momento della lite. L'ispettore dell'ufficio scolastico, invece, avrebbe stilato una relazione nella quale avrebbe evidenziato che non era il primo episodio di violenza che si verificava a scuola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata