Bari, autista bus va troppo lento: aggredito da passeggero
La vittima è stata colpita da due pugni al volto

Un 50enne barese, con precedenti penali, ieri sera ha aggredito l'autista di un bus, dipendente dell'Amtab, accusandolo di aver percorso il tragitto fino al capolinea di via Maratona andando troppo lentamente. L'autobus 2 della linea urbana stava percorrendo il suo tragitto quando alle 22.30, in prossimità del capolinea, l'ultimo passeggero rimasto a bordo ha assalito l'autista, un 35enne anche lui barese, colpendolo con due pugni al volto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno denunciato l'aggressore per lesioni personali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata