Bari, arrestato responsabile di brutale pestaggio a Rutigliano

Bari, 5 gen. (LaPresse) - I carabinieri della stazione di Rutigliano, in provincia di Bari, hanno arrestato l'autore del brutale pestaggio di un giovane di 26 anni, avvenuto lo scorso 24 novembre a Rutigliano. Si tratta un 23enne del luogo, ritenuto responsabile di lesioni personali gravissime e aggravate e ora ai domiciliari. La vittima era stata picchiata e lasciata esanime a terra in pieno centro a Rutigliano; trasportata d'urgenza all'Ospedale Di Venere di Bari Carbonara, in gravi condizioni, era stata operata e ha riportato lesioni personali gravissime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata