Bari, 2 giovani arrestati per tentata rapina a tabaccheria e supermercato

Bari, 29 set. (LaPresse) - Due giovani sono arrestati a Bari dalla Polizia di Stato per tentata rapina. La polizia ha eseguito un'ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di , P.R. ventunenne di Triggiano, e V.G., diciannovenne barese, ritenuti responsabili di tentata rapina aggravata dall'uso delle armi e ricettazione.

I due, nella serata del 19 marzo scorso, con volto travisato da cappelli e sciarpe e a bordo di un motociclo, hanno tentato una rapina presso una tabaccheria-ricevitoria a Palese. Mentre il passeggero del motociclo tentava di entrare all'interno dell'esercizio pubblico il complice, rimanendo a bordo del veicolo, ha impugnato tra le mani una pistola rivolgendola all'indirizzo dei presenti nella tabaccheria. La reazione del negoziante ha fatto sì che i due si dessero alla fuga.

Dopo pochi minuti entrambi hanno compiuto un'altra rapina perpetrata presso il supermercato Eurospin di via Accolti Gil, dove sono stati arrestati colti in flagranza di reato. La visione di alcune immagini di sistemi di video-sorveglianza ha portato all'individuazione dei due uomini quali responsabili della rapina alla tabaccheria. I due sono reclusi presso la locale Casa Circondariale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata