Barbara Berlusconi con Pato a prima 'Don Giovanni'

Milano, 7 dic. (LaPresse) - "Il Don Giovanni lancia messaggi di attualità comprensibili a noi che viviamo in questo tempo". Lo ha detto Barbara Berlusconi nell'intervallo del Don Giovanni che ha inaugurato la stagione lirica della Scala di Milano. La figlia dell'ex presidente del Consiglio e di Veronica Lario è arrivata a teatro al braccio del compagno Alexandre Rodrigues da Silva, meglio noto come Pato. Barbara Berlusconi portava sulle spalle una stola di pelliccia e un abito celeste lungo con un'ampia scollatura. Il centravanti del Milan era invece in smoking. "Ho trovato la regia molto contemporanea e interessante - ha aggiunto Barbara Berlusconi - posso anche capire come mai a qualcuno l'opera non piaccia, perché il Don Giovanni è stato scritto da Mozart in un contesto ben preciso. Tuttavia, credo che questo tipo di scenografia e di regia voglia parlare al pubblico di oggi". "Si tratta infatti di una regia molto contemporanea - ha concluso - di una chiave di lettura particolare che rende l'opera molto viva".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata