Bambina muore travolta da statua in centro commerciale a Pescara

Pescara, 21 set. (LaPresse) - Un bambina francese di 5 anni è morta questo pomeriggio, intorno alle 16.30, all'interno del centro commerciale Outlet Village di Città Sant'Angelo, in provincia di Pescara, travolta da una statua di metallo che si trovava nella parte centrale dell'ipermercato. Secondo quanto riferiscono i carabinieri di Montesilvano, che coordinano le indagini, la piccola stava giocando con la sorellina di 6 anni ed entrambe si erano appese alla statua quando improvvisamente è stata travolta dalla scultura che le ha schiacciato il cranio. Sul posto è intervenuto immediatamente il 118, ma per la bambina non c'è stato più nulla da fare. A constatare il decesso è stato il medico legale. Illesa, invece, la sorella. Le bambine erano in vacanza con la mamma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata