Avvocati di Corona: "Abbiamo stravinto, la Procura di Milano ha fatto una figura orrenda"

"Abbiamo stravinto, la Procura di Milano ha fatto una figura orrenda". L'avvocato di Fabrizio Corona, Ivano Chiesa, commenta così la sentenza in appello sulla vicenda dei 2,6 milioni di euro nascosti in parte in un controsoffitto e in parte in Austria in alcune cassette di sicurezza. Pena dimezzata per l'ex re dei paparazzi, da un anno a sei mesi. "Hanno tenuto conto delle attenuanti, una pena così ridotta non è poco per chi la deve scontare", spiega l'altro difensore di Corona, Luca Sirotti