Asiago, tre persone trovate morte in casa: sono madre, padre e figlia

Ancora sconosciute le cause del decesso, ma non si esclude l'ipotesi omicidio-suicidio. Si tratta di una famiglia della provincia di Venezia

Tragedia in una casa di Asiago, in provincia di Vicenza. Tre persone, madre, padre e figlia, sono state trovate morte nel primo pomeriggio di lunedì in località Pennar. Si tratta di una famiglia di Mirano, in provincia di Venezia. Ancora sconosciute le cause del decesso: non si tratterebbe di avvelenamento da monossido di carbonio r gli investigatori non escludono un caso di omicidio-suicidio

Il padre, I.M. di 84 anni, e la madre, U.V. di 82 anni, sono stati trovati a letto e potrebbero essere stati avvelenati. La figlia, S.M. di 43 anni, era invece a terra, con una ferita forse autoinflitta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata