Ascensore caduto a Genova, una madre: Qualcosa non andava
Ieri l'incidente: la donna è in prognosi riservata, mentre la figlia di 3 anni è ricoverata in osservazione

In quell'ascensore c'era qualcosa che non andava, la scorsa settimana si è fermato in mezzo ai piani, per fortuna non ero dentro. Mio figlio ha dieci mesi, poteva succedere a noi. Per noi era molto comodo, ma era pur sempre un pericolo". Così una madre genovese ai microfoni di 'Pomeriggio 5', commentando il caso della 24enne, che si trovava all'interno nell'ascensore precipitato a Genova Pegli nel weekend. La donna è in prognosi riservata, mentre la figlia di 3 anni è ricoverata in osservazione all'ospedale pediatrico Gaslini del capoluogo ligure.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata