Arte, carabinieri recuperano due tele di Gauguin e Bonnard

Roma, 2 apr. (LaPresse) - Due opere degli impressionisti Paul Gauguin e Pierre Bonnard sono state ritrovate dalla compagnia carabinieri tutela patrimonio culturale. Si tratta di due oli su tela: 'Frutta su un tavolo' del 1869 di gauguin e 'fanciulla seduta in giardino' di Bonnard. I due dipinti erano stati acquistati nel 1975 per 45mila lire. Dei quadri erano state perse le tracce ma nell'estate del 2013 i carabinieri li hanno riconosciuti grazie a due fotografie di cui sono entrati in possesso. I dipinti, prima di essere acquistati, erano stati rubati nel 1970 a Londra. I carabinieri hanno individuato l'attuale possessore e lo hanno convinto a mettere le opere a disposizione delle autorità. Le indagini dovranno ora verificare le modalità d'acquisto e la buona fede del possessore e ricostruire le fasi attraverso le quali le opere, successivamente al furto, sono giunte in Italia. I dipinti, infatti, sarebbero stati acquistati in un'asta pubblica, bandita dalle Ferrovie dello Stato di Torino, finalizzata alla vendita al pubblico incanto degli oggetti dimenticati e ritrovati dal personale di servizio a bordo dei treni. Alla presentazione dell'operazione c'era anche il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata