Arte, 18 dicembre inaugura a Spoleto 'Suburbia', mostra di Timossi

Spoleto (Perugia), 16 dic. (LaPresse) - Venerdì 18 dicembre, alle ore 19, al Ponte Sanguinario di Spoleto (Perugia) Alberto Timossi inaugura la sua mostra 'Suburbia', organizzata dall'associazione Do It, con la collaborazione di Minigallery_Assisi ed il patrocinio di Palazzo Collicola Arti Visive. La mostra sarà visibile fino al 18 gennaio 2016.Il 'sotterraneo' ritorno di Timossi a Spoleto suggerisce lo spunto ideale per spiegare la poetica dell'artista. La sua tecnica eletta è la manipolazione del tubo in pvc e la sua collocazione/interazione con l'elemento architettonico scelto come teatro dell'istallazione.

Il tubo rosso diventa scultura pur provenendo dal comune mondo dell'edilizia. La quotidiana esigenza di un supporto utile tra i più diffusi nella società civile, ovvero la tubatura che conduce acqua o qualsiasi altro liquido, viene congelata dalle opere di Timossi e tradotta con un senso profondo. Ciò che normalmente il tubo conduce e trasporta altro non è che fonte vitale per l'uomo, energia che normalmente si sceglie di incanalare o far defluire, deviare, indirizzare. Per il Ponte Sanguinario di Spoleto Timossi espone due trittici che si ergono per tre metri di altezza sotto ciascuna delle due arcate romane ed un elemento che corre al di sopra degli archi che descrivono la scalinata d'ingresso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata