Arriva la prima perturbazione di agosto ma buone notizie per la prossima settimana

Roma, 2 ago. (LaPresse) - Dopo una domenica con tempo incerto al Centronord, lunedì si assisterà a un generale miglioramento su quest'area, con schiarite sempre più ampie grazie all'espansione dell'Anticiclone delle Azzorre. Martedì, tuttavia, aria fresca proveniente da nord-est provocherà su tutto il Nord la formazione di temporali che, mercoledì, si porteranno sulle regioni adriatiche. Finalmente giovedì e venerdì si assisterà a una probabile prevalenza di bel tempo su tutta la Penisola.

Domenica su Salento, Calabria e le due Isole maggiori tempo soleggiato. Sulle altre regioni il cielo sarà irregolarmente nuvoloso con rovesci che, al mattino, bagneranno il Nordovest sino al basso Garda e al Polesine, la Toscana, l'Umbria, il Lazio, l'Abruzzo e il Molise, sino all'Irpinia. Nel pomeriggio estensione dei temporali al Nordest e alle Marche mentre migliora su coste toscane e laziali. Nella serata insistono le precipitazioni sull'estremo Nordest mentre migliora sulle altre zone.

Temperature in rialzo al Sud e sulle Isole; in lieve calo altrove. Previsti 23 gradi per Cuneo, Genova, 24 gradi per Torino, Udine, 25 gradi per Novara, Trieste, Venezia, Rieti, 26 gradi per Aosta, Bergamo, Milano, Piacenza, Treviso, Ancona, Pisa, 27 gradi per Brescia, Imperia, Verona, Rimini, Campobasso, L'Aquila, 28 gradi per Bologna, Firenze, Grosseto, Viterbo, Olbia, 29 gradi per Trento, Perugia, Pescara, Roma, Potenza, Taranto, Alghero, Cagliari, 30 gradi per Bolzano, Brindisi, Napoli, 31 gradi per Bari, Lamezia, Reggio Calabria, Messina, 32 gradi per Lecce, Crotone, Sassari, 33 gradi per Trapani, Palermo e 36 gradi per Catania. Venti moderati di Scirocco sulla Riviera di Ponente.

Lunedì tempo generalmente soleggiato al Centrosud e sulla Pianura Padana. Temporanei annuvolamenti mattutini su Liguria e alta Toscana. Da poco nuvoloso a nuvoloso sulle Alpi con isolati rovesci pomeridiani sui rilievi orientali in estensione, verso sera, a quelli occidentali. Migliora nella notte. Temperature massime in lieve rialzo al Nord e al Centro, in lieve calo sulla Sicilia; leggera diminuzione delle minime sulla Sardegna. Venti moderati settentrionali al Centro-sud, deboli altrove. Nei giorni successivi con poche eccezioni, proseguirà un tempo in prevalenza bello al Centrosud mentre al Nord martedì è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione atlantica che farà sentire i suoi effetti dapprima al Nord, in seguito anche su parte delle regioni peninsulari. Nella seconda parte della settimana si potrebbe andare incontro a una fase di tempo finalmente più stabile per la maggior parte del nostro Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata