Arrestato latitante del clan Moccia 'Peppe o lupo' nel napoletano

Napoli, 12 ott. (LaPresse) - Oggi pomeriggio la squadra mobile di Afragola, in provincia di Napoli, ha arrestato il latitante napoletano del clan Moccia, conosciuto come 'Peppe o lupo' o 'O lupo e notte'. Era sfuggito alla cattura nel corso di un blitz nel 2010, in cui erano stati smantellati i vertici dei gruppi criminali attivi in Afragola e dintorni. Numerose le indagini avviate per la sua cattura, coordinate dalla locale Direzione distrettuale antimafia. L'uomo è stato catturato all'interno del suo appartamento in Casoria, nel napoletano. Era da solo in un bilocale situato in un antico casale, dove riceveva assistenza da poche fidate persone.

Era protetto da un impianto di videosorveglianza e da un contesto difficilmente penetrabile. Le indagini, come rende noto la questura di Napoli, hanno consentito di individuare l'abitazione dove si nascondeva il latitante. Una volta accertata la sua presenza dentro casa, è stato deciso l'intervento che ha portato all'arresto del latitante.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata