Arrestati infermieri dell'ospedale di Fermo per traffico anabolizzanti

Fermo, 23 feb. (LaPresse) - I carabinieri dei Nas stanno eseguendo arresti e perquisizioni nei confronti di diverse persone, ritenute responsabili di peculato e commercio illecito di farmaci, anche ad azione anabolizzante, tra le quali impiegati ed infermieri dell'ospedale di Fermo. I medicinali venivano sottratti da farmacie dell'Asl e da ospedali e successivamente distribuiti nell'ambiente sportivo amatoriale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata