Arrestati 2 siriani a Ciampino: avevano passaporti falsi

Roma, 20 nov. (LaPresse) - La Polizia di Stato ha bloccato ed ha arrestato all'aeroporto di Ciampino due cittadini siriani di 18 e 19 anni mentre tentavano di raggiungere Malta utilizzando passaporti comunitari falsi, uno norvegese e uno francese. L'arresto dei due stranieri, uno dei quali richiedente asilo in Austria, è strettamente collegato con il recente arresto di altri due siriani per i medesimi reati, all'Aeroporto Orio Al Serio di Bergamo. La Polizia sta tentando di risalire all'organizzazione che favorisce il transito in territorio nazionale di stranieri attraverso la fornitura di documenti falsi e di biglietti aerei, richiedendo loro denaro, o promesse di future collaborazioni in attività illecite in favore di organizzazioni criminali.

La polizia di frontiera aerea ha predisposto misure straordinarie per intensificare i controlli sui viaggiatori, anche quelli provenienti dall'area Schengen.

In aerea Schengen infatti la circolazione non è soggetta a controlli e i tentativi di elusione delle normative interne e internazionali, in materia di immigrazione, sono più frequenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata