Arezzo, ruba arredi funebri da tombe e li posta su Facebook: arrestato

Arezzo, 28 ott. (LaPresse) - Rubava arredi funebri dal cimitero e postava le foto sul proprio profilo Facebook. L'uomo, un 47enne di Montevarchi (Arezzo), è stato a individuato dalla polizia locale in seguito alle segnalazioni di furti all'interno del cimitero. Nel corso della perquisizione, nella casa del 47enne, sono stati trovati arredi funebri posti ad ornamento delle tombe che l'uomo, ha ammesso di aver asportato dal cimitero. Il montevarchino non ha fornito indicazioni sul motivo della sua condotta, tanto che gli inquirenti pensano sia da ricondursi a una forma maniacale. Restano da individuare le tombe e i loculi da dove sono stati asportati gli arredi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata