Appello del papa ai leader: "La guerra è negazione dei diritti"
Intervenuto su caso di Livorno dicendosi vicino a chi soffre per alluvione

"La guerra è negazione di ogni diritto.  Preghiamo per quelli che hanno la responsabilità di evitare la guerra tra i popoli". Lo scrive su Twitter Papa Francesco.
 

Al termine dell'udienza generale il pontefice ha espresso la sua "spirituale vicinanza a quanti soffrono a causa dell'alluvione che ha colpito il territorio di Livorno" invitando a pregare "per i morti, i feriti, per i rispettivi familiari e per quanti sono nella prova".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata