Anziano truffato da impiegato di banca: Mi hanno rubato tutto
"Avevo fiducia in questa persona, ma mi ha fregato" ha sottolineato Gelindo

"Mi ha rubato i risparmi di una vita". Così il signor Gelindo di 80 anni racconta la truffa ai suoi danni da parte di un'impiegata di banca in provincia di Udine.  "Ho lavorato per 40 anni in Svizzera e una volta tornato in Italia li ho depositati per qualche investimento - prosegue l'anziano - Poi un giorno il direttore della banca mi ha avvisato che avevo il conto in rosso. Quell'impiegata ha prelevato i miei soldi senza neanche la mia firma". L'impiegata è stata raggiunta dall'inviato di Pomeriggio 5 e si è dichiarata "dispiaciuta". Alla domanda se risarcirà tutti i correntisti derubati, però, non ha voluto rispondere. "Avevo fiducia in questa persona, ma mi ha fregato", ha concluso Gelindo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata