Andria, 'pirata' sorpassa sulle strisce e investe 14enne in bici
Responsabile un automobilista che era ubriaco al volante

Sorpassa sulle strisce e investe un 14enne in bici. E' successo ieri mattina ad Andria. I carabinieri hanno arrestato un 25enne per aver investito e omesso il soccorso del giovane ciclista. L'automobilista, a bordo di una Citroen C2, avrebbe effettuato un sorpasso su un attraversamento pedonale e senza accorgersi della presenza del ciclista lo ha investito. Il minorenne, di Bisceglie, è stato sbalzato sul selciato e per le serie lesioni è stato ricoverato in ospedale. Il 25enne inoltre non si è fermato per soccorrere il ciclista. Le immagini di videosorveglianza hanno permesso di risalire alla targa del veicolo e individuare il pirata della strada. Una volta rintracciato, è stato appurato che si trovava in stato di ebbrezza. Ora dovrà rispondere di omissione di soccorso, guida in stato di ebbrezza e lesioni personali stradali gravi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata