Ancora piogge e temporali: il meteo del 12-13 dicembre
Le previsioni per oggi e per domani

Le previsioni dell'Aeronautica militare per oggi sull'Italia:

al Nord cielo in prevalenza nuvoloso sulle regioni di nord est e sull'Emilia Romagna, con piogge diffuse più frequenti sul Friuli Venezia Giulia, fenomeni nevosi a quote superiori ai 1500/1700 metri sulle Alpi orientali. Graduale attenuazione dei fenomeni e delle nubi gia dalla tarda mattinata con residue precipitazioni solo sulle aree confinali delle Alpi centro orientali, nevose sulle cime piu alte. Parzialmente nuvoloso sulle restanti regioni ma con nubi in graduale attenuazione.

Al Centro e Sardegna cielo coperto sulle regioni peninsulari tirreniche, sull'Umbria e parte nord delle Marche, con associate piogge a carattere diffuso e continuo, in trasferimento anche alla restante parte delle Marche dalla tarda mattinata. Dal pomeriggio deciso aumento delle nubi anche sull'Abruzzo con piogge durante la notte. Sulla Sardegna cielo in prevalenza molto nuvoloso, con prime piogge sul settore nord occidentale, in lento trasferimento sulle restanti zone dell'isola. 

Al Sud e Sicilia cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti su Campania e zone interne del Molise, con locali piogge sull'alta Campania. Graduale aumento delle nubi su tutte le regioni per nubi alte e stratiformi ma senza fenomeni.

Temperature in generale aumento specie al nord, con esclusione della Liguria di levante, Toscana centrosettentrionale e settore appenninico emiliano dove risulteranno in calo.

Venti dai quadranti meridionali da moderati a forti al meridione e sulla Liguria di levante; moderati sulle regioni centrali e sulla Sardegna. Deboli variabili al settentrione.

Mari agitato il Ligure, Tirreno, l'Adriatico centro settentrionale e il mare e canale di Sardegna; ma con moto ondoso in graduale attenuazione. Generalmente molto mossi i restanti bacini. 

Le previsioni per domani:

al Nord ancora molte nubi al mattino su levante ligure e regioni centrorientali, con deboli precipitazioni su Veneto e Friuli-Venezia Giulia, nevose sui rilievi oltre i 700-800 metri; dal pomeriggio graduale attenuazione dei fenomeni; poche nubi altrove, ma con presenza di strati bassi accompagnati da foschie dense o banchi di nebbia sulla Pianura padana, in parziale diradamento nelle ore centrali della giornata. 

Al Centro e Sardegna: sulla Sardegna nubi alternate a schiarite con residui rovesci nella prima parte della mattinata; molte nubi sulle regioni peninsulari con piogge e rovesci diffusi; nel pomeriggio attesa un decisa attenuazione dei fenomeni con prime schiarite su entroterra e coste marchigiane, in estensione serale a quelle abruzzesi, mentre residui fenomeni di debole intensità interesseranno ancora le aree comprese fra Umbria, zone interne del Lazio e rilievi abruzzesi, assumendo carattere nevoso oltre i 1200-1200 metri, per poi cessare definitivamente nelle ore serali.

Al Sud e Sicilia al mattino cielo molto nuvoloso su Campania, Molise, Basilicata, Puglia garganica con precipitazioni da sparse a diffuse, localmente anche temporalesche lungo le coste campane; inizialmente nubi poco consistenti sul restante meridione, ma con copertura significativa in intensificazione già dalla tarda mattinata su Sicilia, Calabria tirrenica e restante territorio pugliese con deboli piogge e rovesci associati. Dalla sera attesa una generale attenuazione dei fenomeni eccezion fatta per le aree tirreniche di Sicilia e Calabria. 

Temperature minime in diminuzione al centro-nord; stazionarie al sud; massime senza variazioni di rilievo sulle regioni ioniche, in calo sul resto del paese. Venti deboli variabili al nord e dai quadranti occidentali sulle regioni centrali con decisi rinforzi su Sardegna settentrionale e coste toscane; da deboli a moderati meridionali al sud con tendenza a disporsi da ovest dal pomeriggio. Mari da molto mossi ad agitati al largo il mar Ligure ed il Tirreno centrale; da mossi a molto mossi il mare e canale di Sardegna ed il restante Tirreno; mossi gli altri mari

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata