Ancora fumo alle porte di Roma
E' ancora emergenza per la nube di fumo nero sprigionatasi a causa dell'incendio di venerdì in un deposito di rifiuti a Pomezia, alle porte di Roma. I vigili del fuoco hanno lavorato per tutta la notte, ma le operazioni di spegnimento potrebbero andare avanti fino a domani mattina. Solo dopo si potranno fare gli accertamenti per stabilire le cause del rogo. Divieto di pascolo e raccolta ortaggi ad Ardea, deciso dal commissario straordinario del Comune Antonio Tedeschi. Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha disposto la chiusura in via precauzionale di tutte le scuole di ogni ordine e grado per domani e dopodomani