Ancona, tre uomini siriani con passaporti falsi arrestati dalla Polfer alla stazione

Ancona, 27 nov. (LaPresse) - Tre siriani con passaporti falsi sono stati arrestati ad Ancona nelle prime ore di ieri dalla Polfer. Nelle prime ore di giovedì i tre sono stati notati dalla polizia ferroviaria mentre erano vicini a un treno diretto a Milano. Dietro richiesta di documenti sono stati bloccati perché i passaporti risultavano falsi. Un'ipotesi confermata dagli stessi uomini, che dopo i controlli hanno ammesso di essere siriani e di aver comprato i documenti falsi in Turchia per un costo di 300/350 euro a testa.

I tre hanno inoltre detto di essere giunti a Bari su un container e di voler poi proseguire per Milano. Arrestati si sono presentati al giudice: oggi sono stati processati per direttissima, condannati a un anno, dopo patteggiamento. Immediatamente sono partite le procedure per l'espulsione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata